PERCORSI GENITORIALI

Pensati per supportare i genitori e la famiglia

COUNSELING

Scopri il servizio

Al Centro FIVE mettiamo a disposizione delle famiglie dei bambini e dei ragazzi che seguono gli interventi presso le nostre strutture, la consulenza dei Coordinatori dei percorsi educativi dei propri figli per la condivisione di strategie educative efficaci con l’obiettivo di affrontare in modo efficace problemi educativi, problemi connessi a comportamenti ed atteggiamenti non consoni, adeguati o irrispettosi.

Il counseling genitoriale è uno spazio rivolto ai genitori che sentono il bisogno di ascolto e confronto per affrontare i cambiamenti e i momenti di difficoltà che possono vivere durante le diverse fasi di crescita dei figli.

Il percorso di counseling genitoriale prevede uno o più incontri focalizzati su una tematica specifica, portata dal genitore nella relazione con il proprio figlio; è volto a superare un momento critico, attraverso la possibilità di trovare sguardi e modalità nuovi per affrontare il problema.

PARENT TRAINING

Scopri il servizio

Il "mestiere del genitore" rappresenta un traguardo arricchente, soddisfacente e stimolante, ma anche un percorso non facile, complesso e impegnativo. In ciascuna famiglia così come nasce e cresce un figlio, nasce e cresce un genitore.

Il Centro FIVE in collaborazione con psicoterapeuti ad indirizzo sistemico famigliare  e cognitivo comportamentale, promuove percorsi di Parent Training di gruppo o individuale. Gli obiettivi sono quelli di imparare a gestire efficacemente il comportamento del proprio figlio, ridurre lo stress familiare e incrementare le capacità di risoluzione dei problemi il tutto attraverso la scoperta delle proprie risorse personali, di coppia e familiari.

Grazie alla condivisione di strategie e buone prassi educative, si imparerà a rispondere in modo efficace ai comportamenti disfunzionali e problematici del bambino, riducendone nel tempo la comparsa.

I genitori se informati, guidati e sostenuti nell’adozione di atteggiamenti, comportamenti, modalità comunicative efficaci possono favorire, nel tempo, l’adattamento del figlio alle regole e agli stili di comportamento più appropriati oltre che creare uno spazio in cui poter dar voce a fantasie o paure relative ad un figlio “speciale”.